Ultimi Articoli

Sul divieto di balneazione il sindaco di Levanto spiega che resterà in vigore solo nelle ore di lavoro

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

LEVANTO – “Il divieto di balneazione a Levanto resterà in vigore esclusivamente durante l’esecuzione delle operazioni di ripascimento”.

Cioè a dire che il divieto di balneazione rimarrà limitatamente al lasso di tempo in cui la draga sarà in azione, e non nel corso dell’intera giornata.

A precisarlo è il sindaco di Levanto, Luca Del Bello, commentando l’ordinanza promulgata venerdì sui lavori di ripascimento del litorale da lunedì 13 giugno sino a fine lavori.

E spiega: “Nell’impossibilità di disporre, da parte della stessa ditta, di un preciso riferimento temporale per l’effettivo utilizzo della chiatta che effettua il dragaggio sia per questioni logistiche e di disponibilità dell’imbarcazione, sia per la necessità di operare in condizioni meteomarine favorevoli, l’ordinanza è stata emessa con valenza a far data dal primo giorno in cui si presumeva fosse possibile attuare l’intervento e validità fino al termine dei lavori”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi