Ultimi Articoli

Tornate due navi da crociera nel Golfo della Spezia. Non succedeva dall’ottobre 2019

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Sono puntualmente giunte nel Golfo della Spezia e ormeggiate alle 7 e alle 7,30 al Molo Garibaldi (per ripartire la prima alle 18 e la seconda alle 19) le due navi da crociera in calendario per il 17 agosto: la Msc Grandiosa e la Mein Shiff 2 New della Compagnia Tuis Cruise.

Non era dall’ottobre 2019 che non arrivavano due navi in contemporanea al terminal crociere, per cui è stata segnata come data simbolica e reale di una lenta ma costante ripresa in un settore che la pandemia aveva praticamente bloccato.

Ma c’è di più. La Msc Grandiosa è arrivata con 3.600 passeggeri e la e la Mein Shiff 2 New con 1.000 passeggeri (perché come si sa le navi possono viaggiare con metà della loro capienza) e sono stati organizzati per loro ben settanta itinerari collettivi (visto che non sono consentite uscite individuali ma solo a piccoli gruppi) per 2.500 crocieristi con destinazione il nostro territorio o altre mete verso le città d’arte toscane. Sono tornati per questo in attività anche decine di bus turistici che si sono schierati in attesa sul Molo Garibaldi.

Tra i diversi gruppi rimasti a visitare il territorio si sono messi in evidenza i cicloamatori che hanno percorso il tragitto La Spezia-Lerici.

L’adesione a una settantina di itinerari con guide, quindi ai pacchetti venduti a bordo delle navi, rappresenta un buon segnale perché come si sa le Compagnie soprattutto in questo momento hanno in queste attività a terra un consistente rientro.

Rientro assai utile soprattutto in questo periodo di limitazioni indicate dal sistema di sicurezza anti covid, sistema che (lo abbiamo scritto nei giorni scorsi) è stato messo a punto come modello proprio dalla Msc e al quale si sono ispirate poi tutte le maggiori compagnie di navigazione nel mondo.

Il prossimo appuntamento è per domani mercoledì 18 agosto per l’arrivo della Harmony Of The Seas della Royal Caribbean che avendo come massima capacità 6780 passeggeri è prevedibile che arriverà al molo Garibaldi con 3.600-3700 passeggeri.

 

 

 

Nelle foto dall’alto in basso Le due navi ormeggiate al Molo Garibaldi, i crocieristi scendono a terra e un gruppo si prepara nel piazzale davanti al terminal per un tour in bicicletta che li porterà, con la guida, nel Golfo dei Poeti, a Lerici e a San Terenzo

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi