Ultimi Articoli

Traffico merci: situazione insostenibile nei porti e sulle autostrade liguri e FAI Liguria si fa promotore nei tavoli tecnici

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Un incontro finalizzato a trovare soluzione operative per migliorare la viabilità nelle aree portuali e retro portuali e dare risposte a problemi che soprattutto negli ultimi mesi stanno penalizzando fortemente la categoria degli autotrasportatori.

Si è parlato di questo nell’ultima riunione organizzata a Palazzo San Giorgio a Genova, sede dell’Autorità di Sistema Portuale Mar Ligure Occidentale, alla quale erano presenti alcuni rappresentanti dei terminal portuali e dell’autotrasporto.

Come Fai (Federazione Autotrasportatori Italiani) Liguria – spiega il presidente Davide Falteri – abbiamo fornito il nostro contributo con proposte fattibili e finalizzate al miglioramento della situazione esistente per ridurre la congestione di traffico presso i terminal. C’è bisogno di soluzioni per andare incontro alle esigenze dell’intero comparto.

Abbiamo chiesto il coinvolgimento dell’Autorità di sistema portuale nel tavolo tecnico di coordinamento già annunciato a luglio con Società Autostrade alla presenza di Confcommercio e Camera di Commercio, per avere chiarezza completa dei dati relativi ai volumi dei traffici di merci, passeggeri ed eventi fieristici con l’obiettivo di ridurre la congestione nelle aree portuali e contribuire al miglioramento della viabilità autostradale già penalizzata dai numerosi cantieri presenti in tutta la Liguria.

 

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi