Ultimi Articoli

Trovato l’accordo per la nave di ri-gassificazione: sarà posizionata nel porto di Piombino per tre anni

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Piombino – E’ stato trovato l’accordo dopo settimane di mediazioni sulla la nave-rigassificatore che dunque verrà sarà posizionata nel porto di Piombino “il prima possibile”.

E comunque per un periodo non superiore a tre anni, in modo da garantire la sicurezza energetica nazionale a partire dal 2023.

Contestualmente, Snam identificherà un sito alternativo che ne consenta un utilizzo per un periodo più lungo.

A renderlo noto il Mite. La riunione per raggiungere un accordo si è tenuta al Ministero con i ministri Roberto Cingolani e Mariastella Gelmini, il governatore della Toscana Eugenio Giani, l’ad di Snam Stefano Venier e rappresentanti di Palazzo Chigi Antonio Funiciello e Francesco Giavazzi.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi