Ultimi Articoli

Un unanime sì in Conferenza Unificata Stato-Regioni al decreto sulla portualità nazionale

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Con l’intesa raggiunta in Conferenza Unificata Stato-Regioni si dà il semaforo verde a interventi che accresceranno la qualità della vita dei cittadini, puntando su verde, efficienza energetica, sicurezza sismica e miglioramento delle condizioni sociali.
Come è noto nel corso dell’ultima Conferenza Unificata sono passati decreti che interessano sia il sistema portuale sia il settore delle abitazioni.

Sono previsti investimenti per il potenziamento e l’ammodernamento della portualità nazionale e un programma di riqualificazione degli spazi urbani con risorse per risanare l’edilizia pubblica residenziale.

Per i porti si tratta di 2,8 miliardi di euro dal 2021 al 2026 di cui alle regioni del Sud viene destinato il 43%.

Riassumendo e tenendo presente che sulle somme destinate ai porti ci sono stati alcuni aggiustamenti anticipati dal Resto del Carlino Marche in quanto ad Ancona è stata raddoppiata la dotazione salita da 10 a 20 milioni, nel dettaglio, il pacchetto di risorse è così ripartito: gli interventi per lo sviluppo dell’accessibilità marittima e della resilienza delle infrastrutture portuali ai cambiamenti climatici ammontano a 1,47 miliardi, quelli per l’aumento selettivo della capacità portuale sono pari a 390 milioni, quelli per l’ultimo/penultimo miglio ferroviario o stradale ammontano a 250 milioni, gli interventi per l’ammodernamento energetico a 50 milioni. La somma destinata ai Porti di Trieste e di Genova è stata ritoccata al rialzo. Per i Porti della Spezia e di Marina di Carrara resta quella già stabilita.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi