Ultimi Articoli

Verso il Palio del Golfo della Spezia: inizia domani Blue Festival ed è subito un tuffo nel nostro mare

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – Nel percorso verso il Palio del Golfo della Spezia con la giornata di domani giovedì 28 luglio, BLUE FESTIVAL entra nel vivo.

L’obiettivo è affascinare e raccontare cosa sia la parte blu del nostro pianeta, unendo la spettacolarità tipica degli ambienti acquatici e dei suoi abitanti con un approccio scientifico di alto livello. Si parte  già con proposte di attività per bambini e ragazzi con la massima inclusione possibile di tutti.

La mattina sarà, infatti, all’insegna del divertimento seguendo le attività di BLUE KIDS FESTIVAL:

Ore 9-10 / 10.30-11.30 TUTTI IN BARCA CON LA SOCIETÀ SPORTIVA VELOCIOR 1883 Laboratorio di canottaggio. Parte teorica, imbarcazioni da canottaggio e attrezzatura, tipo di voga. Parte pratica con Remoergometro e vasca voga. Attività per normodotati, disabili intellettivi e in carrozzina. PIAZZALE FIORILLO (LATO EX DOGANA)

Ore 9.30-12.30 IN GIRO PER IL GOLFO DEI POETI CON LA MOTONAVE MOBY DICK Uscita in barca e conoscenza dei comandi di bordo, bussola, timone, eccetera. Educazione alla salvaguardia dell’ambiente marino. Attività per normodotati, disabili intellettivi e in carrozzina. MOLO ITALIA

Ore 10.30-11.30 / 11.30-12.30 / 15.00-16.00 / 16.00-17.00 IO STO CON GLI SQUALI Laboratorio a cura dell’Acquario di Genova sugli squali (fascia 8-14 anni). Un gioco a quiz, si deve rispondere a domande e mettere alla prova le proprie conoscenze.

Gli appuntamenti del pomeriggio iniziano allo stand delle FORZE AEREE DELLA MARINA, posto in Passeggiata Morin, dove è possibile scoprire come operano, quali mansioni svolgono e i mezzi a loro disposizione come gli elicotteri e i velivoli imbarcati sulle Unità Navali dotate di hangar e ponte di volo.

 Dalle 18, presso l’AUDITORIUM BLUE FESTIVAL (Largo Fiorillo), si ascolteranno le voci dei protagonisti. “UNA VITA SOTT’ACQUA” (ore 18-19) è un’affascinate viaggio subacqueo, dall’Indonesia al Golfo dei Poeti, raccontato di chi “vivono” da sempre sotto il mare. Sono Massimo Boyer, biologo e fotografo subacqueo, Ilaria Gonelli sub, fotografa e animatrice della “Tribù Diving Academy” di Santa Teresa e Massimo Marchiori, artista e scultore. Modera l’incontro Roberto Besana, ideatore e curatore di BLUE FESTIVAL

Dalle 19 alle 20 ci si immerge nei “MUSEI E PARCHI DELL’ACQUA, UN TESORO PER TUTTI” con Bruna Valettini dell’Acquario di Genova, Patrizio Scarpellini, direttore del Parco Nazionale delle Cinque Terre – AMP Patrimonio UNESCO, Mauro Mariotti, direttore dell’Area Marina Protetta di Capo Mortola, Sandro Mazzariol, docente Università di Padova collaboratore scientifico del Parco Regionale veneto delta del Po – Riserva di Biosfera MAB UNESCO. Tesori da tutelare e la coesistenza tra natura e cultura: la biodiversità e la sostenibilità sono le chiave di ricchezza e beneficio per il territorio e le comunità. Modera l’incontro Bianca La Placa di Il Pianeta Azzurro dell’Istituto per l’Ambiente l’Educazione Scholé Futuro.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi