Ultimi Articoli

Collisione tra due imbarcazioni da diporto, un sessantenne ferito grave soccorso e trasferito all’ospedale

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

GOLO DELLA SPEZIA –  Operazione di soccorso questa mattina verso le 9 a sud dell’isola del Tino che ha impegnato la Capitaneria di porto della Spezia in seguito ad una collisione tra imbarcazioni da diporto.

La collisione è avvenuta tra una imbarcazione a motore che era diretta in Sardegna e un piccolo natante con motore fuoribordo.

Stando ad una prima ricostruzione, l’occupante del piccolo gozzo, un uomo di 60 anni, stava navigando lentamente quando è stato investito dall’imbarcazione che stava sopraggiungendo ed è stato sbalzato in mare. Nella caduta l’uomo ha riportato traumi a entrambi gli arti inferiori.

Gli occupanti dell’imbarcazione entrata in collisione con la barca hanno soccorso il sessantenne e lo hanno recuperato e condotto verso il Porto della Spezia mentre la motovedetta CP 865 si era subito diretta verso l’unità con il personale sanitario del 118 che ha stabilizzato il ferito poi trasferirlo d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Andrea per la constatata gravità delle ferite.

Sono stati poi avviati gli accertamenti per la ricostruzione del sinistro e l’attribuzione delle responsabilità. Delle indagini è stata informata la Procura della Repubblica della Spezia.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi