I concerti del Conservatorio Giacomo Puccini per celebrare la Festa Europea della Musica con il clou mercoledì 21 giugno

Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – Il Conservatorio Giacomo Puccini in collaborazione con il Comune della Spezia, partecipa con un  programma di concerti alla Festa Europea della Musica promossa dal Ministero della Cultura su tutto il territorio nazionale.

L’iniziativa si svolge attraverso L’Associazione Italiana per la Promozione della Festa della musica), nata per celebrare il solstizio d’estate. Una manifestazione europea che da 29 edizioni coinvolge anche tutta Italia, che aderisce con eventi di musica dal vivo in diverse location di tutto il paese, e anche nel nostro territorio sono stati organizzati diversi appuntamenti per tutti i gusti.

I sedici eventi gratuiti sono stati presentati a Palazzo Civico dal Sindaco Pierluigi Peracchini e dal Direttore del Conservatorio Giuseppe Bruno.

Animeranno dal 18 al 24 giugno 2023 la sede del Conservatorio, alcuni Musei cittadini, Piazza Mentana, ma anche Galleria Quintino Sella, recentemente inaugurata e aperta al pubblico, e il Santuario di Sant’Antonio da Padova. La giornata principale è proprio il 21 giugno, ovvero quella della ricorrenza della Festa della Musica, dove nella città sono in programma diverse iniziative sparse nelle tante strutture della città.

Il sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini dichiara: “La Festa Europea della Musica è un’occasione in più per animare la nostra città e coinvolgere tutte le strutture con concerti dal vivo, ma anche un modo per permettere ai musicisti del conservatorio Giacomo Puccini di esibirsi in tante diverse location. Sono contento di aver organizzato questo programma di concerti con l’istituto spezzino, una collaborazione e una sinergia che prosegue da molto tempo e che si rafforza anno dopo anno. Ringrazio il Direttore Giuseppe Bruno e tutti gli studenti per la disponibilità e il continuo dialogo”.

 

Questo il programma dei concerti: 

Domenica 18 giugno

dalle ore 18.30 alle 19.30  Sala Dante – Percussionisti del Conservatorio Puccini e dalle ore 21 alle 22.30 – Castello S. Giorgio – Sax Off Limits, direttore Alessio Bacci

Mercoledì 21 giugno

dalle ore 13 alle 14 – Conservatorio – Flauti e pianoforte; dalle ore 14 alle 14.15 – Conservatorio – Ensemble di fagotti – dalle ore 14.15 alle 14.30 – Conservatorio – L’orso e l’uccellino – Scherzo per ottavino e controfagotto con voce recitante; dalle ore 14.30 alle 15.15 – Conservatorio -Cantanti della Florida Atlantic University. Ivan Emma, pianoforte; alle ore 15 alle 15.20 – Galleria Quintino Sella – Coro di Tromboni del Conservatorio Puccini; dalle ore 15.30 alle 16 – Museo Amedeo Lia – Coro di Tromboni del Conservatorio Puccini; 21 giugno dalle ore 15.30 alle 16.30 – Conservatorio – New Age Piano 2.0 – Ivan Emma, pianoforte; dalle ore 15.45 alle 17 – Galleria Quintino Sella – Percussionisti del Conservatorio Puccini; dalle ore 16 alle 17.45  – Museo Amedeo Lia – Ensembles da camera di flauti e chitarre, Flute consort e Duo basso e chitarra; 21 giugno dalle ore 16.45 alle 17.30 – Conservatorio – Chopin e Ravel – Carlo Solinas, Giacomo Mattolini e Elia Galeazzi, pianoforte; dalle ore 18.30 alle 20 – Castello San Giorgio – SAX BIS QUARTET; dalle ore 19 alle 20.30 – Piazza Mentana – Jazz Combos; dalle ore 21 alle 22.30 – Teatro Civico -Orchestra del Conservatorio, direttore Giovanni Di Stefano. Solisti: Camilla Vaccarini, Filippo Parlanti, Andrei Ciuntu, Michelangelo Ferri, Eleonora Podestà, Niccolò Sergi

Sabato 24 giugno

dalle ore 21 alle 22.30 – Santuario di S. Antonio da Padova – Esami concerto del Corso di Direzione di Coro in collaborazione con il Coro Lunaensemble di Sarzana e i Cori Giovani Cantori e Sibi Consoni di Genova

Link al sito dell’evento: https://www.festadellamusica.beniculturali.it/index.php/crea-un-evento/viewevent/2914-conservatorio-giacomo-puccini-la-spezia

 

Condividi :

Altri Articoli :

Iscriviti alla nostra newsletter