Ultimi Articoli

In arrivo il primo provvedimento di risparmio energetico sull’illuminazione pubblica del Comune della Spezia

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA –  “Visto il continuo aumento del costo energetico e a seguito del decreto di Cingolani sulla transizione energetica e in vista dei nuovi decreti, stiamo predisponendo un piano cittadino di contenimento dei costi sull’illuminazione pubblica.

Lo ha dichiarato oggi il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini che ha spiegato: “Come primo provvedimento dai prossimi giorni abbiamo deciso di accendere le luci cittadine un’ora dopo il tramonto e spegnerle un’ora prima dell’alba, tenere spente le luci in notturna del parco del 2 Giugno, del Parco delle Mura, del Parco della Rimembranza e del Parco della Maggiolina. Le palme sulla passeggiata Morin, invece, rimarranno accese solo il venerdì e il sabato”.

“È una prima scelta temporanea – ha aggiunto – ma dobbiamo dare da una parte un segnale forte di risparmio e dall’altro però una speranza e vivibilità nonostante il periodo di crisi non spegnendo la città.”

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi