Ultimi Articoli

La Spezia in vetrina al Macao Internazionale Travel Industriale Expò

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Gli interventi via web del sindaco Pierluigi Peracchini e di Wanli Zhou, presidente degli Amici della Cina

 Il Sindaco della Spezia Pierluigi Peracchini ha partecipato alla 9° Edizione del Macao Internazionale Travel Industriale Expò inviando un breve video in cui ha portato il saluto della Città della Spezia, gemellata con Zhouhai anche grazie all’associazione La Spezia Amici della Cina, presieduta da Wanli Zhou. Presenti all’edizione, rappresentanti di 708 località, 418 operatori di cui 106 a Macao, 265 cinesi e 47 a livello internazionale.

“Fondamentale per la ripresa della nostra economia turistica il grande spazio che ha avuto la nostra Città alla IX edizione della Fiera del Turismo di Macao – ha dichiarato il Sindaco Pierluigi Peracchini – a riprova del nostro impegno sulla promozione del territorio e turistica di questi anni, continuiamo a raccoglierne i frutti nel momento in cui la visibilità della Spezia è al centro dell’attenzione, dall’altra parte del mondo, della popolazione asiatica e dei tanti operatori del turismo. Una grande soddisfazione”

“Dopo alcuni anni in cui ho affiancato il Comune della Spezia, nella promozione del turismo in Cina – ha commentato il presidente Zhou – quest’anno, strutturando la nostra attività grazie all’associazione, a cui hanno aderito oltre che insegnanti anche mondo della cultura, siamo stati invitati a partecipare direttamente come operatori grazie alla consapevolezza che cultura e turismo sono il binomio giusto per il rilancio dell’economia non appena sarà arginato il Covid 19”.

Nel prendere la parola all’Expò, Wanli Zhou ha indicato ai partecipanti il ​​posizionamento geografico della Spezia e le strutture aeroportuali e autostradali utili a raggiungerla e museali, la storia del Golfo dei Poeti, la vicinanza con le 5 Terre, con la Lunigiana e Sarzana da dove passa la Via Francigena. Particolare interesse ha destato la condizione di qualità della vita offerta dal territorio ricco di cibo di qualità e di qualità locale come pure la possibilità di formazione musicale attraverso la presenza del Conservatorio Puccini.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi