Ultimi Articoli

L’affettuoso saluto a Noli Mazza che dopo 39 anni lascia l’incarico di Capo servizio Comunicazione e Studi di Confitarma.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Roma – Il Consiglio Generale della Confitarma oltre all’esame di molti temi del settore marittimo, è stato informato che dal 1° maggio 2022  Noli Mazza lascia l’incarico di Capo servizio Comunicazione e Studi di Confitarma.

Lascia dopo 39 anni, durante i quali si è dedicata all’associazione, “facendo del mio meglio – scrive nella lettera di commiato – per farla conoscere, curare la sua immagine, accudirla in tutti i modi possibili. Anni belli, emozionanti, stimolanti ed anche duri, faticosi e non sempre facili. Comunque anni che mi hanno dato la possibilità di vivere esperienze uniche come unico è questo mondo del mare per tutti coloro che ci lavorano, vivono e operano quotidianamente”.

E così prosegue: “Del resto, il mio destino era segnato sin dalla nascita: a parte un padre ufficiale di marina che comunque mi ha trasmesso l’amore per il mare, dove altro avrei potuto lavorare se non per gli armatori con un nome come il mio? Destino o fortuna non lo so ma sono contenta di aver potuto avere questa magnifica opportunità grazie alla quale ho avuto modo di conoscere persone fantastiche e di collaborare con professionisti del mondo del mare, della comunicazione e di tanti altri settori. Da tutti ho imparato tanto e, più o meno, con tutti si è creato un bellissimo rapporto basato sulla stima ed anche sull’amicizia. Ho avuto la fortuna di lavorare con 9 presidenti di Confitarma, 4 Direttori Generali e tanti colleghi più anziani e più giovani di me. Sono grata a tutti per avermi aiutata a crescere professionalmente, per aver fatto squadra con me per il bene della nostra Confitarma. Ringrazio il Presidente Mattioli per le belle parole di saluto e il Direttore Sisto che, nonostante qualche frizzante confronto, penso sia affezionato a questa dirigente a volte un po’ fastidiosa, e che oggi mi ha donato dei bellissimi fiori”.

E ancora “ringrazio in particolare Lucia Hengeller che in questi anni è stata la mia “vittima preferita” ma che è sempre stata una collaboratrice molto disponibile e professionale. Insomma, sta per finire questa bella avventura ma, per mia fortuna, quella che io chiamo la “mia dipartita” potrà essere graduale perché ancora per un po’ continuerò a collaborare con la Federazione del Mare e così il distacco da  Confitarma sarà un po’ più dolce. Ma il mio legame con il mondo del mare e quello della comunicazione rimarrà comunque forte anche se diverso”.

La lettera ci si chiude, ovviamente, con una comunicazione di servizio che è questa: dal 1° maggio, Il Direttore Generale di Confitarma, Luca Sisto, assumerà l’incarico ad interim di Capo servizio Comunicazione e Studi, coadiuvato da Lucia Hengeller e “con un abbraccio a tutti con grande affetto”.

Noi di Portlogisticpress.it anche se entrati di recente dalla Spezia e da Marina di Carrara nella grande famiglia delle donne e degli uomini del mare possiamo dire di aver sempre apprezzato la puntuale comunicazione di ogni evento e crediamo che da tanta scuola sarà ancora così, continuità che è il vero valore di una successione. Continueremo nei rapporti nell’ambito della Federazione del Mare nella quale Noli Mazza continuerà a dare il suo contributo professionale per cui nessun addio ma solo un grazie e un affettuoso arrivederci.

Enzo Millepiedi – direttore

 

 

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi