Ultimi Articoli

Quanto vale la fortuna della famiglia Aponte? Due quotidiani surclassano il Billionaires Index di Bloomberg 

Tempo di lettura: < 1 minuto

Ginevra – La famiglia Aponte ora vale 100 miliardi di dollari, una cifra che rende il comandante Gianluigi, fondatore del gruppo, l’uomo più ricco della Svizzera e uno dei più ricchi del mondo.

A  fare “i conti in tasca” alla famiglia che gestisce il colosso delle navi portacontainer e del gruppo crociere MSC sono stati il francese  Le Matin Dimanche e lo svizzero Sonntagszeitung.

In particolare a fra lievitare questa enorme fortuna personale è stato – si sottolinea – il boom del trasporto container esploso dopo la pandemia, quando i noli sono saliti a livelli record e i prezzi degli asset aumentati.

C’ da notare – suggerisce Ship Mag che ha riportato l’inchiesta dei due quotidiani  – che è stata calcolata una cifra – i 100 miliardi di dollari – assai diversa rispetto all’agenzia Bloomberg che a maggio aveva messo nel suo Billionaires Index 19 miliardi di dollari di fortuna personale per la famiglia Aponte.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi