Ultimi Articoli

Rimossi per il periodo pasquale i cantieri sulla rete autostradale della Liguria

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Genova – Dal pomeriggio di mercoledì 13 aprile e fino a domenica 8 maggio ci sarà la rimozione dei cantieri su tutta la tratta di competenza di Aspi.

Anche da Sestri Levante fino alla Toscana, da Savona al confine francese e da Savona a Torino, per il periodo pasquale saranno rimossi la gran parte dei cantieri e, dove sarà non possibile, da un loro alleggerimento per favorire il flusso veicolare nelle direzioni di maggior traffico in arrivo e in uscita dalla Liguria.

Fino al 13 aprile l’intensificazione dei lavori per salvaguardare la circolazione nel periodo pasquale saranno più difficili, con lavori e scambi di carreggiata anche molto impattanti sul traffico.

Concluso il periodo di stop, dal week end successivo inizierà il piano estivo con lo smontaggio dei cantieri dalle 14 del venerdì alle 12 del lunedì successivo, applicato in modo sostanzialmente omogeneo da tutti i concessionari ad eccezione di alcuni casi, marginali, di lavorazioni inamovibili.

Tra i cantieri più impattanti, fino al 13 aprile sono previsti diversi scambi di carreggiata sulla A26 e sulla A10 fino a Ventimiglia. Anche sulla A6 Savona Torino proseguiranno le lavorazioni, in particolare tra Savona e Altare fino al periodo pasquale.
Per l’Autostrada dei Fiori degli otto cantieri inamovibili ne resteranno attivi solo due in prossimità dello svincolo di Albenga direzione Savona, e tra gli svincoli di Imperia Ovest e Arma di Taggia.

Per raggiungere tale obiettivo sono attualmente impegnati nei lavori oltre 200 addetti tra maestranze della concessionaria e personale delle imprese esterne, operativi anche su turni notturni e nei fine settimana.

La ripresa dei cantieri sospesi sulla A10 Savona-Ventimiglia è prevista a partire dalle ore 14 di lunedì 2 maggio 2022. Da tale data Autostrada dei Fiori rimodulerà le attività di cantiere rimuovendo nei fine settimana primaverili ed estivi tutti gli scambi di carreggiata nella tratta Savona-Albenga. L’impegno della concessionaria per agevolare la viabilità sulle sue tratte nel periodo primaverile riguarda anche la A6 Torino – Savona. Su questa tratta, in particolare, da oggi è stato rimosso lo scambio di carreggiata tra Carmagnola e Marene. Tale cantiere verrà riposizionato martedì 26 aprile.

Sempre sulla A6, a partire dalla mezzanotte di giovedì 14 aprile 2022 verrà riaperta nei weekend la seconda corsia lungo l’attuale scambio di carreggiata tra Savona-Altare in direzione Torino al fine di ripristinare la massima capacità di deflusso del traffico di rientro.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi