Ultimi Articoli

Secondo infortunio sul lavoro: salvata la gamba, schiacciata da un carrello, al portuale genovese

Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Non è stata amputata la gamba, come si temeva, al portuale genovese ferito al terminal Messina, grazie all’operazione chirurgica al quale è stato sottoposto.

L’uomo si era ferito a causa di un carrello di carico e scarico che gli aveva schiacciato la gamba alla vigilia di Ferragosto. Sull’infortunio si attendono i rapporti della Capitaneria di porto e degli ispettori della Asl3. Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, che avevano subito proclamato lo sciopero, hanno sollecitato un incontro urgente all’Adsp per discutere di sicurezza sul lavoro all’interno dello scalo genovese.

Il 9 agosto, come si ricorderà, un altro portuale era rimasto con il piede stritolato dalle ruote di un elevatore sull’Eurocargo Savona.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi