Ultimi Articoli

Suggestivo varo a Castellamare della parte di prua (160 metri) della “Queen Anne”.

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Castellamare di Stabia  – Commissionata dalla “Cunard Line”, storica compagnia di crociere inglese, è stata varata nel cantiere di Castellamare di Stabia (Napoli) la parte di prua della “Queen Anne”.

La parte varata, nello stabilimento Fincantieri,  è di 160 metri di lunghezza e ora dovrà raggiungere Monfalcone per essere completata per poi essere consegnata alla società armatrice.

Una volta terminata la nave misurerà 322 metri di lunghezza e 35 di larghezza, e saranno 113 mila le tonnellate di stazza lorda.

Per lo storico stabilimento di Castellamare si tratta della costruzione numero 6.274 ed è la 249esima nave della flotta “Cunard Line”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi