Ultimi Articoli

Sulla rotta Asia-Europa la Msc di Aponte conferma il superamento della danese Maersk

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Milano – Msc ha definitivamente superato Maersk ed è diventata la principale compagnia sulla rotta Asia-Europa in termini di tonnellaggio.

Lo ha confermato nei giorni scorsi Alphaliner precisando che in aprile il colosso di Gianluigi Aponte ha immesso 1,02 milioni di teu di capacità su questa rotta che in percentuale risulta essere il 18,7% di tutta la capacità.

Evergreen e CMA CGM hanno guidato invece il trend di crescita della capacità negli ultimi 12 mesi, aggiungendo rispettivamente 147.500 e 118.700 teu.

Quanto alle nuove compagnie Alphaliner rileva che le loro flotte, che si sono schierate sulla Asia Europa, ​​hanno schierato nel mese scorso 25 navi con una capacità  di 64.700 teu, l’1,2% del mercato.

Va rilevato che la dimensione media delle navi di queste nuove società è inferiore a 2.600 teu, mentre i big vantano una media di ben 15.600 teu.

Un’ultima annotazione è sulle 348 navi portacontainer, per una capacità totale di 5,45 milioni di teu, che segnano un aumento del 10,4% rispetto allo stesso mese del 2021.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi