Ultimi Articoli

Una bella sorpresa: i crocieristi, sbarcati alla Spezia e Marina di Carrara alla scoperta di Sarzana

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

SARZANA – Un numero sempre maggiore di crocieristi trascorrono la giornata di sosta in città alla Spezia e nelle località vicine, come Lerici, Portovenere e Sarzana e ovviamente alle Cinque Terre.

Quelli che non raggiungono le città d’arte come Pisa, Lucca e Firenze nelle gite organizzate sono in effetti la maggioranza. Da un dato della società Spezia e Carrara Cruise Terminal risulta che resti nelle località spezzine il sessanta per cento dei passeggeri che scendono a terra nell’arco della giornata dell’attracco.

Ma c’è di più. Sarzana per esempio è meta non solo di crocieristi delle navi che scalano nel terminal della Spezia ma anche di quelli che scalano nel Porto di Marina di Carrara anche se flussi consistenti decidano di visitare la città del marmo.

Non si rado infine trovare a Lerici, per esempio, crocieristi che fanno scalo nel porto di Livorno e che decidono di trascorrere la giornata usufruendo dei servizi offerti per navigare all’interno del Golfo della Spezia.

Comunque sia le immagini postate per dare il benvenuto di Sarzana ai crocieristi sono emblematiche del senso di accoglienza e di gentilezza.

Nella foto crocieristi del Porto di Marina di Carrara a passeggio per Via Mazzini a Sarzana

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi