Ultimi Articoli

Varata a Shanghai la terza portaerei cinese, la più grande al mondo. Nuovo messaggio agli Usa per Taiwan?

Tempo di lettura: < 1 minuto

Shanghai – La ripresa della piena attività a Shanghai con i tempi di attesa del porto tornati alla normalità, come scritto nei giorni scorsi, ha coinciso con un evento che ha avuto rilevanti effetti nell’aggiornamento geopolitico e militare in Estremo Oriente.

L’evento è stato il varo in bacino non solo della terza portaerei Cinese nel corso di una fastosa cerimonia in un cantiere navale di Shanghai ma della portaerei che quando sarà operativa sarà la più grande esistente al mondo.

La nuova portaerei risponde è una nave da guerra “Type 003” interamente progettata e costruita in Cina e chiamata Fujian.

“I test di navigazione e di ormeggio saranno effettuati dopo il varo della nave”, ha riferito la televisione CCTV. A differenza delle Liaoning, portaerei commissionata nel 2012 e dello Shandong, entrata in servizio nel 2019, la Fujian dispone di un sistema a catapulta, queste le altri navi utilizzano una piattaforma in stile salto con gli sci per il decollo dei jet.

Il varo in pompa magna di questa nuova unità made in Cina è stato letto dagli osservatori anche come un nuovo segnale inviato agli Stati Uniti soprattutto dopo il recente e rinvigorito braccio di ferro su Taiwan.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi