Ultimi Articoli

Bluegame-Sanlorenzo e New York Yacht Club American Magic insieme per realizzare la prima “chase boat” a idrogeno

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – Accordo tra Bluegame-Gruppo Sanlorenzo e New York Yacht Club American Magic, challenger nella 37ma edizione della Coppa America di Barcellona nel 2024, per progettare e realizzare la prima “chase boat” a idrogeno.

Per Bluegame si tratta di un risultato memorabile, conseguito dopo aver accettato una sfida estremamente complessa sotto l’aspetto progettuale e tecnico, considerando che su un’imbarcazione di soli 10 metri che deve raggiungere la velocità di 50 nodi ed una autonomia di 180 miglia, per la prima volta è previsto dal regolamento l’esclusivo utilizzo della propulsione ad idrogeno abbinata ai foil.

L’idrogeno come sistema propulsivo è una novità assoluta nella nautica da diporto ed una prima per Bluegame, che segue a meno di un anno un altrettanto memorabile accordo della capogruppo Sanlorenzo, siglato con Siemens Energy, per la realizzazione del primo Superyacht di 50 metri con generazione elettrica tramite idrogeno e Fuel Cell, che sarà varato nel 2024. Questo duplice straordinario traguardo conferma indiscutibilmente la leadership di Sanlorenzo nell’innovazione tecnologica e sostenibile.

Per garantire il successo Bluegame ha puntato su una squadra eccezionale i cui membri sono stati tutti coinvolti nella progettazione nelle ultime edizioni di Coppa America, conseguendo il massimo know-how possibile nelle aree delle strutture e del composito, nel design dei foil e nella gestione del software che controlla l’assetto di queste sofisticatissime imbarcazioni volanti.

A rendere gratificante l’accordo è esser stati scelti dal più blasonato ed esclusivo Yacht Club al mondo, che ha fatto la storia della Coppa America, vincendo la prima edizione nel 1851 e detenendo il primato per 132 anni, la più lunga serie vincente nella storia dello sport. Bluegame sente tutta la responsabilità di essere al fianco di American Magic.

È stato Luca Santella, a capo della strategia di prodotto di Bluegame, ad avere l’intuizione di questo sogno, ora realizzato. Così Luca Santella ha commentato l’accordo con American Magic: “A fatica riesco a contenere l’emozione che nasce dal riconoscimento del valore progettuale di Bluegame, dalla conferma dell’inossidabile DNA anticonvenzionale del brand e dal fascino esercitato da questa leggendaria competizione su un ex velista professionista quale sono stato”.

Ha aggiunto Tyson Lamond, Chief Operation Officer di American Magic: “Bluegame è il partner perfetto per questo progetto, siamo entusiasti di essere all’avanguardia dell’innovazione. Siamo fiduciosi che le imbarcazioni con propulsione ad idrogeno e la produzione di tecnologie più rispettose dell’ambiente diventeranno una soluzione sostenibile per l’intero settore nautico”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi