Ultimi Articoli

Crédit Agricole per la logistica: Intermodaltrasporti aderisce alla piattaforma di Supply Chain Finance

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Parma – Crédit Agricole Italia rafforza il proprio sostegno a favore della filiera logistica con l’adesione da parte di Intermodaltrasporti, capofila di un gruppo di aziende che operano nella logistica integrata e nel trasporto multimodale via treno, mare e strada, alla piattaforma di Supply Chain Finance, e con l’attivazione del servizio di Dynamic Discounting.

La piattaforma, soluzione innovativa che consente di ottimizzare la gestione del circolante, ha l’obiettivo di rafforzare la relazione banca-cliente-fornitore e favorire una crescita virtuosa, attraverso un programma certificato di sostenibilità finanziaria per i settori logistica e trasporti, a beneficio di tutti gli attori appartenenti alla Filiera.

Intermodaltrasporti, nata come realtà famigliare, è oggi un’azienda strutturata dotata di un management altamente professionalizzato che, nel corso degli anni, ha perseguito uno sviluppo delle attività nel rispetto dei principi cardine ESG, ispirando l’approccio alla gestione aziendale, attenta alla salvaguardia ambientale, al benessere delle persone e ad un’economia sempre più sostenibile.

In linea con questa filosofia, la società ha avviato l’iter per la valutazione delle performance di sostenibilità attraverso uno score ESG elaborato da Cerved Rating Agency, società di rating indipendente del Gruppo Cerved, trovando in Crédit Agricole Italia un partner di riferimento con cui condividere i propri valori: l’attenzione alla sostenibilità all’interno della Filiera e il supporto al territorio, con ricadute positive per l’intera comunità.

“L’approccio di filiera e l’attenzione alle tematiche ESG sono pilastri portanti del piano strategico di Crédit Agricole Italia, ormai imprescindibili in tutte le nostre attività – dichiara Marco Perocchi, Responsabile Direzione Banca d’Impresa di Crédit Agricole Italia – Questa filosofia è parte integrante dell’offerta commerciale del Gruppo nelle numerose linee di business in cui opera, rappresentando un fattore di performance globale e un vettore di innovazione. Ogni giorno ci impegniamo per comprendere e soddisfare le esigenze dei nostri Clienti, generando valore nei territori dove operano e incentivando uno sviluppo sostenibile e inclusivo del Paese”.

“La nostra azienda – afferma Dario Bella, CFO di Intermodaltrasporti – sempre più focalizzata a perseguire un percorso di sviluppo virtuoso verso la sostenibilità, ritiene indispensabile aderire a nuovi progetti di finanza sostenibile. A tal proposito, il servizio di Dynamic Discounting su piattaforma Supply Chain Finance di Crédit Agricole Italia, è stato valutato quale strumento innovativo in grado di rendere più fluida ed efficiente l’intera Filiera: riservando, ai partner che vogliano aderire, l’opportunità di gestire il proprio capitale circolante a condizioni molto più favorevoli, agevola l’accesso al credito in un settore spesso fortemente penalizzato qual è quello della logistica, rivelandosi un valido strumento per il raggiungimento degli obiettivi globali di sviluppo sostenibile”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi