Ultimi Articoli

Ordine del giorno del consiglio regionale della Liguria per un confronto Enel e Comuni della Spezia e di Arcola

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – L’Assemblea legislativa della Liguria ha approvato l’ordine del giorno,  il cui testo è stato condiviso da tutti i gruppi politici, che impegna la giunta regionale ad avviare un confronto con Enel Spa e i Comuni della Spezia e di Arcola.

Il confronto è finalizzato a valutare la possibilità di riconversione industriale dell’area della centrale a carbone ‘Eugenio Montale’, spenta definitivamente nel dicembre 2021 dopo 59 anni di attività, attraverso un progetto ambientalmente sostenibile con l’obiettivo di mantenere assolutamente gli attuali livelli occupazionali, di incrementarli ulteriormente e garantire la sussistenza delle aziende dell’indotto.

Nella foto lo spezzino Gianmarco Medusei Presidente del Consiglio Regionale della Liguria

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi