Ultimi Articoli

E’ aumentato del 10,3 per cento il traffico ferroviario nei porti di Genova, Savona e Vado Ligure

Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Nei porti di Genova, Savona e Vado Ligure nei primi sei mesi dell’anno sono stati movimentati 215.650 teus, il 10,3% in più rispetto al primo semestre 2021.

Nel secondo trimestre 2022 il numero di container trasportati via ferrovia è arrivato a 115.208 teu, con un + 9% rispetto allo stesso periodo del 2021.

E’ venuto da Genova Sampierdarena il contributo maggiore al trasporto su rotaia con una crescita del 34,8% rispetto sul 2021.  Vado Gateway ha movimentato su ferrovia 14.000 teus nel secondo trimestre con 327 treni (+81 sul 2021).

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi