Ultimi Articoli

“Il calo dell’utilizzo delle navi che sta facendo diminuire drasticamente i noli è una tendenza destinata a continuare”

Tempo di lettura: < 1 minuto

Londra – L’agenzia di consulenza marittima Sea Intelligence rileva che, in base alle analisi dei movimenti delle navi portacontainer sulle rotte est-ovest dall’Asia all’Europa, dall’Asia agli Stati Uniti e sulla rotta transatlantica, il tasso di riempimento sta sensibilmente diminuendo.

In concomitanza con il calo dell’utilizzo delle navi, anche i noli sono diminuiti drasticamente e questa tendenza è destinata a continuare nei prossimi mesi.

In particolare Sea-Intelligence rileva che l’utilizzo delle navi sulle rotte dall’Asia agli Stati Uniti è sceso da quasi il 100% all’inizio dell’anno a solo l’80% circa a luglio.

E spiega osserva che “il calo dell’utilizzo delle navi è stato in gran parte il risultato delle tendenze in calo della congestione e dei ritardi, tendenza particolarmente pronunciata sulla rotta Asia-Europa, dove l’utilizzo dello spazio delle navi portacontainer è sceso a circa il 73% a luglio.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi