Ultimi Articoli

Il film di animazione “Luca”, omaggio d’amore alle Cinque Terre verso la notte degli Oscar

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

Los Angeles – Domenica 27 marzo si svolgerà la notte degli Oscar che vede in concorso “Luca”, il capolavoro che omaggia le Cinque Terre e con esse la Liguria.

“Luca” è stato selezionato per la sezione miglior film d’animazione. Il capolavoro Disney Pixar del regista Enrico Casarosa sfiderà in questa sezione altri quattro film: “Encanto”, “Flee”, “The Mitchell vs The Machines” e “Raya e l’ultimo Dragone”.

Il film “Luca” è un omaggio d’amore ai luoghi dell’infanzia di Enrico Casarosa che alla prima di Genova aveva detto: “Per me è stato naturale portare le Cinque Terre perché le conosco bene, sembrano essersi fermate nel tempo: con la mia famiglia stavamo a Deiva Marina, mia nonna era a Recco, i miei a Chiavari. Quando sei lontano da casa, tutti questi luoghi cominciano a mancarti: appena posso, ogni estate cerco di tornare. La Liguria è un luogo molto speciale, con le sue montagne, il mare, le grandi colline. In queste cittadine costiere c’è sempre una trattoria, una gelateria, un bar meraviglioso in cui prendere un caffè. È stato davvero divertente poter dare al nostro film un senso di specificità e un’atmosfera tipicamente ligure”.

Il cartone animato è ambientato nel fantasioso paese di Portorosso ed è stato il film più visto in streming del 2021. E ora alla prova dell’Oscar il sogno della statuetta potrebbe avverarsi per il regista Enrico che l’aveva già sfiorato nel 2012 con il cortometraggio “La Luna”, un’altra storia che è molto legata alla Liguria.

La 94esima edizione degli Academy Awards si svolgerà al Dolby Theatre all’Hollywood & Highland Center di Los Angeles come detto domenica 27 marzo. Si potrà seguire in Italia su Sky, sul canale dedicato Sky Cinema Oscar, canale 303 dalle 00.15 e in simulcast su Sky Uno e Tv8. Una conduzione tutta rosa, quella di quest’anno, con Wanda Sykes, Amy Schumer e Regina Hall.

Ricordiamo che oltre a “Luca” per l’Italia concorre anche “È stata la mano di Dio” di Paolo Sorrentino in corsa come miglior film in lingua straniera. Inoltre, Massimo Cantini Parrini, il costumista che aveva già ottenuto una nomination per Pinocchio, è candidato per i costumi del film Cyrano.

Domenica per l’Italia e in particolare per le Cinque Terre, la Riviera di Levante e tutta la Liguria, c’è da stare con il fiato sospeso.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi