Le Voci dai Porti della Spezia e di Marina di Carrara: intervista dal Propeller di Andrea Laviosa

Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – MARINA DI CARRARA – Nuova intervista Ad Andrea Laviosa, realizzata per le Voci del Propeller International Club dei Porti della Spezia e di Marina di Carrara, presieduto da Gianluigi Agostinelli, a cura di Giacomo Erario con Enzo Millepiedi.

Andrea Laviosa, trent’anni, amministratore del Gruppo, fondato nel 1905, che fa capo alla sua famiglia, si dice ottimista. Si dice cioè convinto che il Porto della Spezia, superate le note difficoltà degli ultimi tempi, ha tutte le potenzialità per tornare a svilupparsi contando sulla sua capacità organizzativa e su una comunità coesa.

Due punti di forza che possono rispondere a tono alla sfida dei tempi e nonostante le complessità del momento e i contraccolpi dell’economia mondiale.

Anche per Andrea Laviosa l’attrattività commerciale del Porto della Spezia resta forte e competitiva in tutte le sue componenti.

Condividi :

Altri Articoli :

Manda un messaggio