Ultimi Articoli

Occhi elettronici e sistemi di conta persone per potenziare la vigilanza nel Parco delle Cinque Terre

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

CINQUE TERRE – L’Ente Parco nazionale delle Cinque Terre si doterà di dieci nuove telecamere e di apparecchi conta persone.

Quanto agli occhi elettronici è stato approvato l’acquisto di dieci dispositivi dei quali cinque saranno posizionati agli ormeggi di Canneto e a Vernazza, che serviranno anche per il conteggio delle barche a Corniglia, Montenero, La Gatta. Le altre cinque saranno installate in altri punti già esistenti e in via di definizione. Il Parco dovrà ampliare la sala operativa e la predisposizione di una postazione per una telecamera termica negli uffici dell’Ente. La spesa complessiva sarà di 38mila euro.

Quanto a sistemi di conta persone saranno acquistati “5 piro sensori a trasmissione GSM, Il Parco procederà infine al rinnovo delle licenze per i conta persone già installati sui sentieri. La spesa totale corrisponde sarà di 14mila euro.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi