Ultimi Articoli

Paolo Uggè, presidente di Conftrasporto, entra nel consiglio di presidenza del Cnel

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Roma – Paolo Uggè, presidente di Conftrasporto e della Federazione degli Autotrasportatori Italiani (FAI) è stato nominato Consigliere del CNEL (Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro), in rappresentanza di Confcommercio Imprese per l’Italia.

Nato a Milano il 4 ottobre del 1947, “tellino ad honorem”, Paolo Uggè è iscritto all’Albo dei consulenti del lavoro fin dal 1979.

Attuale presidente di Conftrasporto e della Federazione degli Autotrasportatori Italiani, è stato insignito, nel 2018, dell’onorificenza di Cavaliere di Gran Croce. Ha inoltre ricoperto incarichi di governo come sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti nel secondo e terzo governo Berlusconi.

Deputato della Repubblica italiana nella XV Legislatura, ha fatto parte della Commissione parlamentare Trasporti, Poste e Telecomunicazioni dal 2006 al 2008.

Dal 2010 al 2014 è stato componente del CNEL come esperto nominato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Dal 2012 al 2014 è stato coordinatore della Consulta Nazionale della Sicurezza Stradale dello stesso CNEL, del quale nell’aprile del 2021 era stato nominato componente del Consiglio nazionale.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi