Ultimi Articoli

Si terrà in Italia, primo Paese di destinazione d’Europa per passeggeri la prima conferenza della crocieristica

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Genova – Le compagnie crocieristiche prevedono di recuperare pienamente i livelli pre-pandemici già nel corso 2023 per tornare a crescere in maniera stabile negli anni successivi.

E a Genova dal 14 al 16 giugno si terrà, per valutare questa progressione, il Clia European Summit, la prima conferenza europea della crocieristica organizzata dall’associazione delle compagnie di crociera (Clia) con Regione Liguria, Comune di Genova, Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale e Camera di Commercio di Genova.

Francesco Galietti, direttore Clia Italia, preannuncia che “ci saranno oltre 300 rappresentanti il gotha del crocierismo europeo e mondiale, oltre a membri del governo italiano e di altri Paesi e delle istituzioni nazionali e locali a questo primo summit europeo che è un’occasione di confronto per definire approcci e soluzioni concrete alle sfide che abbiamo e avremo di fronte: transizione ecologica, turismo sostenibile, rapporti e sinergie con le comunità locali, nonché lo sviluppo di posti di lavoro e nuove rotte”.

E conclude: “Siamo felici si svolga in Italia, il primo Paese di destinazione d’Europa per numero di passeggeri”.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi