Ultimi Articoli

Stefano Messina, presidente Assoarmatori, da Dubai: con il caro carburante aumenti dei prezzi inevitabile

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Dubai – Per il caro carburanti “la situazione è molto preoccupante a livello nazionale” e “il dramma è nel trasporto del cabotaggio e delle autostrade del mare, i collegamenti con le isole maggiori o minori”.

E’ stato il Presidente di Assarmatori Stefano Messina a sollevare, parlando a Dubai, il grave problema che sta imprimendo una frenata alla ripresa alle prese con una inflazione già pesante, Nel cabotaggio infatti – ha spiegato – l’incidenza è elevatissima”.

Talmente pesante che sono bastate poche settimane per assistere alla caduta dei margini finiti in zona rossa. E come è prevedibile nell’autotrasporto anche nei collegamenti via mare ci si dovrà aspettare l’aumento dei prezzi perché, altrimenti, le navi gestiranno i servizi in perdita operativa sia sul lungo che sul corto raggio, ha precisato Stefano Messina parlando al Padiglione Italia di Expo 2020 Dubai.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi