Ultimi Articoli

É affondata nell’Atlantico, al largo delle Azzorre dove si era incendiata, la nave Felicity Ace carica di auto di lusso

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

ISOLE AZZORRE (Portogallo) – La Felicity Ace, nave cargo partita dalla Germania e diretta negli Stati Uniti con un carico di auto di lusso è affondata, come si ricorderà, due settimane dopo l’incendio scoppiato al largo dell’arcipelago portoghese delle isole Azzorre.

Tutti i 22 membri dell’equipaggio erano stati soccorsi e, messi in salvo dalla Marina e dell’Aviazione Portoghesi, trasportati in elicottero all’aeroporto di Horta sull’isola Faial, era stato approntato il piano per trainare la nave nel tentativo di recuperare il suo carico di centinaia di auto tra Volkswagen, Porsche, Audi, Bentley e Lamborghini.
Ma proprio mentre erano in corso le operazioni per spostarla. la nave ha cominciato ad affondare e dopo essersi inclinata di 45 gradi si è inabissata in quell’area dell’Oceano Atlantico che arriva a una profondità di 3mila metri.
Costruita nel 2005 la Felicity Ace, lunga 200 metri, è di proprietà di una società collegata all’azienda di spedizioni giapponese MOL.
L’incendio a bordo era scoppiato il 16 febbraio quando la nave si trovava a sud-ovest dell’isola Faial, alle Azzorre, quando durante la navigazione si erano sviluppate le fiamme.

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi