Ultimi Articoli

Peschereccio ha rischiato di affondare davanti alla Banchina Revel per una falla a prua

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

LA SPEZIA – Poco dopo le 4 di stanotte è stato risposto alla richiesta di soccorso per un peschereccio che stava imbarcando acqua e stava per affondare davanti alla Banchina Revel nel lungomare del Golfo della Spezia.

L’acqua stava entrando nello scafo a causa di una falla a prua che ha richiesto l’impiego di diverse pompe per alleggerire il peschereccio mentre sommozzatori dei Vigili del Fuoco giunti da Genova hanno poi operato per cercare di tamponare la falla.

Per la tutela dell’ambiente veniva attivato anche un mezzo disinquinante della Società concessionaria del servizio antinquinamento portuale che ha posizionato barriere galleggianti intorno all’unità ormeggiata in banchina. Nella tarda mattinata ripristinata la galleggiabilità, il motopesca è stato trasferito in un cantiere navale per le riparazioni.

 

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi