Ultimi Articoli

Guido Grimaldi (Alis): “Sono 20mila gli autisti che mancano in Italia e 10mila gli operatori logistici e marittimi”. 

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: < 1 minuto

Napoli – “Il settore logistico-marittimo in Italia soffre della mancanza di figure professionali, in particolare

di autisti e marittimi”.

Così Guido Grimaldi, presidente di ALIS, intervenuto alla seconda tappa di “Alis On Tour- L’Italia in movimento alla scoperta del Mezzogiorno” che si è svolta a Napoli, Castel Dell’Ovo.

“Nel nostro settore oggi abbiamo grande bisogno di risorse umane perché c’è una grande penuria di figure professionali, mancano autisti e marittimi e la nostra associazione è alla ricerca di oltre 30mila figure: 20mila sono gli autisti che mancano in Italia e migliaia di operatori logistici e marittimi”.

“Queste sono le grandi opportunità lavorative che il Sud può cogliere, in particolare per i nostri giovani. – ha sottolineato Grimaldi, che ha chiesto al governo di aumentare la dotazione del Marebonus, contributo che è partito con 77 milioni di euro nel 2007, ma oggi è stato ridotto a soli 20 milioni. Questo sarebbe un contributo che permetterebbe a quegli operatori, a quei trasportatori che scelgono le vie del mare, dell’intermodalità di fare risparmiare i costi di esternalità. Chiediamo che venga aumentata la dotazione fino a 100 milioni”.

“E chiediamo di intervenire in merito alle ETS” – ha concluso Grimaldi – ” c’èu una iper tassazione che sta per arrivare, per fortuna nella plenaria è stata bocciata, che creerebbe un aumento mostruoso per le compagnie armatoriali che dovrebbero poi girare questi aumenti su clienti e consumatori finali fino a portare a un back shift modale con il ritorno dei camion sulle autostrade” .

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi