Ultimi Articoli

Il Palio del Golfo raccontato attraverso la storia delle borgate: Le Grazie 

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LE GRAZIE – Continua il nostro racconto sul Palio del Golfo attraverso la storia di tutte le borgate che ogni anno si presentano in passeggiata Morin per il consueto spettacolo che appassiona tutta la provincia della Spezia. 

Dopo aver parlato di Portovenere, oggi la nostra attenzione si sposta sull’imbarcazione n°2, Le Grazie. 

La storia della borgata delle Grazie al Palio del Golfo è fortemente legata alle origini della manifestazione stessa, come dimostrano le vittorie del 1932 e del 1933, due trionfi storici, da parte di un equipaggio capace di ripetersi per due anni consecutivi, formato da Canepa, Bello, Garzia e Minichella, timonati da Rosa, che ha gareggiato a bordo di un altrettanto storica imbarcazione, la “Nella”, esposta e ricordata ancora oggi durante le manifestazioni e gli eventi legati alla borgata. 

Nei decenni a seguire non è stato facile per i bianco-rossi ripetersi in modo tale da portarsi a casa il gonfalone più ambito, quello legato alla gara senior, che infatti verrà conquistato solamente nel 1951 da Fiori, Chiesa, Broccini e Spina, timonati da Bello. 

Per quanto riguarda la sfilata invece sono di fatto gloriosi gli anni ‘80, dove la borgata n°2 riesce a presentare i migliori carri e costumi per ben cinque volte in sei anni (1984, 1986, 1987, 1988, 1989), dando vita ad un vero e proprio testa a testa con Portovenere per tutto il decennio. Ne è una prova lampante l’edizione del 1987, vinta a pari merito dalle due borgate. 

Fino all’inizio del nuovo millennio c’è da segnalare solamente la vittoria dell’equipaggio junior nel 1992. Ed è appunto agli inizi degli anni 2000 che la borgata è riuscita a rinnovarsi, grazie all’iniziativa di alcuni giovani graziotti che, in merito alla nascita della nuova associazione sportiva denominata “Borgata Marinara Le Grazie”, stanno permettendo negli anni di tornare a gareggiare per risultati importanti la prima domenica di agosto. 

Ne sono la perfetta testimonianza le vittorie del Palio junior del 2007 e del 2009 e soprattutto il trionfo nella categoria senior del 2014, dopo 63 anni dall’ultima volta, grazie all’impegno di tutto il paese e soprattutto da chi è sceso in acqua: Zampieri, Mori, Liberatore, D’Imporzano con Angeloni timoniere. 

Inoltre, nel 2018 e nel 2019 arrivano anche le prime vittorie per quanto riguarda l’equipaggio femminile, anch’esso rinnovato e pronto a stupire ancora negli anni a venire. 

L’impegno preso da tutti i compaesani in questi ultimi anni è quello di provare a portare in mare sempre e comunque tre equipaggi che possano competere per vincere e soprattutto per sfruttare il bacino di giovani del borgo per far crescere sempre più la cultura del Palio per tutti gli abitanti di Le Grazie. 

STORICO VITTORIE 

Equipaggio senior: 4 vittorie 

Equipaggio junior: 3 vittorie 

Equipaggio femminile: 2 vittorie 

Sfilata: 5 vittorie

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi