Ultimi Articoli

Processi a elevato grado di automazione in Contship: iscrizioni alla Scuola Nazionale Trasporti e Logistica per 12 postI

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Tempo di lettura: 2 minuti

LA SPEZIA – SCUOLA NAZIONALE TRASPORTI E LOGISTICA in partnership con CONTSHIP ITALIA GROUP SPA propone e offre a 12 persone interessate e in cerca di lavoro un’importante opportunità di formazione finalizzata all’inserimento in azienda.

La figura professionale di riferimento è quella di Manutentore Mezzi Terminal Portuale e la formazione prevista, grazie alle competenze che sarà possibile sviluppare, consentirà di porre le basi per la costruzione di una nuova figura di “Meccatronico Portuale”.

Formata dalla Scuola nella sua sede della Spezia questa figura professionale sarà chiamata ad operare nell’area manutenzione tecnica dei mezzi portuali, per la quale sono richieste competenze meccaniche, elettroniche e informatiche.

Il tecnico meccatronico dovrà essere in grado infatti di progettare, sviluppare e controllare sistemi e processi a elevato grado di automazione e integrazione e ad intervenire per introdurre innovazioni e miglioramenti in ambito tecnico.

Diversi i requisiti richiesti per accedere al corso tra i quali figurano: stato di disoccupazione/non occupazione, residenza o domicilio in Liguria e il diploma di scuola secondaria superiore o titolo equipollente che consente l’iscrizione all’università.

I 12 candidati selezionati parteciperanno a un percorso formativo di 600 ore nel quale la suddivisine tra teoria e stage vede nel primo caso 297 ore con sede alla Scuola Trasporti in Via del Molo 1/A mentre nel secondo caso lo stage di 303 ore si svolgerà presso il Gruppo Contship Italia S.P.A.

“L’attività dei Terminal portuali oggi – spiega Walter Cardaci, Direttore Generale di La Spezia Container Terminal – non può prescindere da un potenziamento dei processi di automazione e da una progressiva pianificazione di sistemi operativi fisici e digitali. Il piano di sviluppo di LSCT, con la realizzazione dell’ampliamento del nuovo Terminal Ravano semiautomatizzato, prevede l’introduzione di nuovi impianti, tecnologie e risorse capaci di operare in questo nuovo contesto: la figura del manutentore elettro-meccanico tradizionale diventa quella del manutentore meccatronico. Il personale con più alta expertise guiderà il nuovo team che acquisirà elevate competenze manutentive elettromeccaniche e di automazione industriale, elettroniche ed informatiche per la messa in servizio del nuovo Terminal di La Spezia”.

Per iscriversi è necessario che entro le ore 12 del 10 agosto 2022 sia inviata alla Scuola Trasporti la domanda di ammissione seguendo i seguenti criteri: domanda di candidatura in regola sulla normativa vigente sull’imposta di bollo (€ 16,00), curriculum vitae, copia del titolo di studio, dichiarazione di domiciliazione in Liguria, copia della carta d’identità e due foto tessere.

L’ammissione dei candidati al corso avverrà dopo il superamento di una prova psico-attitudinale e una prova tecnica, colloqui individuali e visite mediche.

Al termine del corso, sulla base di un impegno assunto da parte del Gruppo Contship, sarà garantito l’inserimento lavorativo per almeno il 60% delle persone formate e abilitate.

 Il Bando ufficiale per la presentazione delle candidature è uscito lunedì 18 luglio ed è consultabile sul sito www.scuolatrasporti.com

 

La sede della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica alla Spezia

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi