Ultimi Articoli

Sequestrata dall’Iran un’altra nave con sette membri dell’equipaggio nel Golfo Persico: contrabbando di petrolio

Tempo di lettura: < 1 minuto

Teheran – Le Guardie Rivoluzionarie iraniane hanno sequestrato una nave nel Golfo Persico con l’accusa di aver tentato di contrabbandare 757mila litri di petrolio diesel portandolo fuori dal paese.

A riferirlo è stata l’agenzia di stampa statale Irna che non ha dato nessun’altra informazione sulla nave, sull’armatore e sulla bandiera tranne che aggiungere: “I sette membri dell’equipaggio, tutti stranieri, si sono arresi alle autorità giudiziarie”.

Non è la prima volta che l’Iran, che ha prezzi del carburante più bassi al mondo a causa dei sussidi e della svalutazione della moneta, sequestrano una nave nelle acque del Golfo Persico nella lotta al fenomeno di contrabbando di carburante che avviene via terra e via mare.

Fonte: Ship Mag

Tutti i diritti sono riservati

Iscriviti alla nostra newsletter

Privacy Policy

Iscriviti alla nostra newsletter

Altri Articoli Pubblicati

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi